Per un corpo sempre informa sceglie la disciplina più adatta alle tue esigenze!

Provare per scegliere! 

Le abitudini fondamentali per stare bene e godere a pieno della vita, comprendono anche le buone consuetudini alimentari e un corretto stile di vita. 
Valide sia da bambini che da adulti, le sane pratiche per il benessere vanno ricavate oltre il tempo che per esigenze lavorative si trascorre seduti, magari assumendo posizioni scorrette, davanti al pc o in macchina. Alla fine di una giornata lavorativa stressante e impegnativa, la cosa più bella è dedicarsi del tempo per la salute, scegliendo di praticare una o più discipline sportive presenti nella nostra palestra ad Anguillara Sabazia.

Allenarsi da Be First potrebbe essere un’ottima soluzione per concludere bene la giornata!

Le discipline sportive sono pensate anche per i bambini: per loro è importante far sport e scegliere lo sport che più li coinvolge e li interessa. L'attività fisica fornisce benefici legati al corpo e alla mente, e sui bambini si applica anche con una funzione educativa, insegnando loro il rispetto delle regole e valori importanti come la lealtà, l’amicizia, la solidarietà, il rispetto dell’altro e l’integrazione sociale.

Lo sport aiuta a limitare le controindicazioni tipiche della vita sedentaria come l’aumento del peso corporeo, la diminuzione dell’efficienza dell’apparato cardiovascolare e locomotore, l’ipertensione, l'insorgenza di patologie come il diabete, oppure il rischio d’infarto, etc. 

Diversi studi dimostrano che svolgere un esercizio fisico regolare costituisce un fattore di protezione, in grado di contrastare efficacemente lo sviluppo delle malattie connesse alla sedentarietà.

Le discipline

ginnastica artistica e aerobica

La ginnastica artistica e aerobica

La palestra Be First ha formato numerosi campioni e campionesse interregionali e Nazionali di ginnastica artistica e aerobica. Per questo, rappresenta come disciplina sportiva il nostro fiore all’occhiello.
Per i bambini e i ragazzi che si avvicinano a questo sport è possibile decidere di intraprendere il percorso ludico, che prevede un impegno limitato, oppure quello agonistico che accompagnerà i ragazzi alle gare - in tal caso l'impegno sportivo prevede, ovviamente degli allenamenti più intensi ed impegnativi.
I ginnasti che saranno considerati idonei per un percorso agonistico, tramite valutazioni tecniche ffettuate nel corso dell’anno sportivo, svolgeranno più ore settimanali di allenamento.
 Kick boxing

Kick boxing

La Kick boxing, come la conosciamo oggi, nasce dall’evoluzione delle discipline da combattimento come il Taekwondo, il Full Contact ed il Karate.
Arti marziali adattate ad un allenamento occidentale, tale da abbandonare quasi completamente il suo carattere orientale e diventare uno sport di autodifesa.
I calci tipici dei combattimenti Made in Asia si uniscono ai pugni della boxe inglese classica, dando vita ad una disciplina che elimina le gomitate e le ginocchiate (come avviene nel Muay Thai ad esempio). Tale attività diventa più facile da praticare, anche se non per questo meno efficace in termini di esercizio fisico o di potenza nel combattimento. 
Boxe in action

Boxe in action

Questa disciplina prepara al pugilato con un metodo differente rispetto al pugilato tradizionale, poiché viene adattato in musica, in tempi specifici adatti al combattimento.
Si tratta di un'attività indicata per essere studiata come disciplina fine a se stessa, o come preparazione sportiva ai fini agonistici. 
Salsa

Salsa

Praticabile dai 16 anni, il corso di ballo comprende, oltre alla salsa, anche la bachata, rueda de casino, folklore cubano, stile e portamento.
Si parte dal corso principianti dove si imparano le basi di salsa, bachata e rueda lavorando anche, in modo leggero, sullo stile e sul portamento. Si arriva al corso salsa avanzato dove si lavora soprattutto come laboratorio di danza.
Il lavoro sullo stile e sul portamento si intensificano molto e vengono introdotti esercizi sulla musicalità e l’interpretazione del ballo.
Danza del ventre

Danza del ventre

Dai 14 anni si può accedere al corso, il cui programma varia in base al livello della classe. 
Oltre alla parte puramente tecnica, si affronteranno nozioni sulla storia della danza e cenni ai vari stili; si studierà la postura, la respirazione e l'utilizzo dello spazio. 
Isolamento e controllo muscolare sono i due principi base per imparare questa danza.
La disciplina assicura un ottimo esercizio cardiovascolare che tonifica i muscoli di busto, gambe, glutei e addome. Migliora flessibilità e coordinazione corporea. 
La danza del ventre favorisce la consapevolezza, la rinascita e la riscoperta della propria sensualità, che si manifesta attraverso la vasta gamma di movimenti del corpo.
Danza moderna e contemporanea

Danza moderna e contemporanea

Danza moderna
La Danza moderna riflette uno stile che è libero dalle “limitazioni” della danza classica, dovute alla disciplina e le regole rigide - i movimento si focalizza sulle libere interpretazioni delle emozioni interiori.

Danza contemporanea
È una evoluzione della danza moderna, un linguaggio del corpo e uno studio del movimento che interpreta l’essere umano come veicolo d’unità e alterità dal reale.
hip hop

Hip hop

Rappresenta un vero stile di vita: è portamento, ma soprattutto è un modo per esprimersi col proprio corpo.
La danza hip hop è sorta come una cultura di strada, un movimento giovanile americano che ha molte radici differenti. La musica, il ritmo e lo spirito sono derivazioni dei tamburi africani, e pure la danza proviene dalle tribù africane, ma ci sono anche influenze del kung fu cinese, della capoeira brasiliana e di innumerevoli altre tradizioni etniche. 
Ginnastica posturale

Ginnastica posturale

Si lavora a corpo libero, usando anche palloni di varie misure, bacchette, elastici ed altri piccoli attrezzi per stimolare la percezione del proprio corpo. Permette di migliorare posture e movimenti scorretti, causati non solo da patologie specifiche ma anche da stress.
Le lezioni vengono svolte con musiche adeguate, anche per favorire gli esercizi di rilassamento.
pilates matwork

pilates matwork

Il programma di esercizi si concentra sui muscoli posturali, che forniscono supporto alla colonna vertebrale.
Gli esercizi sono eseguiti a terra su un tappetino, e vanno integrati con la respirazione.
Nelle lezioni di pilates matwork è previsto l’utilizzo di piccoli attrezzi (foam roller, magic circle, toning ball, fitball, bande elastiche).
Benefici: flessibilità, ventre piatto, muscoli tonici, fisico forte, postura corretta.
lezione Bruciagrassi

Bruciagrassi

Teniamo una lezione di aerobica a basso impatto, con utilizzo di piccoli attrezzi, che può diventare un INTERVAL TRAINING in cui si alternano fasi aerobiche a fasi di recupero, per arrivare fino al TABATA.
Possiamo dire che si tratta di un corso con diverse metodologie volte ad un allenamento cardiocircolatorio, di coordinazione e con effetti bruciagrassi per la perdita di peso.
Total body palestra

Total body

L'allenamento interessa tutto il corpo, può essere a corpo libero o con uso di pesi, bilancieri, step, fitball, elastici.
Prevede una fase di riscaldamento, tonificazione in piedi e a terra, stretching e rilassamento finale.
ginnastica artistica maschile e femminile,

Ginnastica artistica maschile e femminile,

Dai 3 anni in sù, si può praticare in palestra la ginnastica artistica: una disciplina della ginnastica e uno sport individuale olimpico, sia maschile sia femminile. 
Il ginnasta deve essere dotato di forza e velocità, elevata mobilità articolare, e deve seguire un allenamento molto lungo a causa dei numerosi elementi di coordinazione da sviluppare.
Si può decidere di far intraprendere ai propri figli sia il percorso non agonistico che agonistico. 
Le prime gare a livello agonistico, si svolgono a partire dal compimento degli 8 anni di età, e per questo motivo si consiglia un approccio precoce a questa disciplina sportiva - per poter acquisire tutte le capacità motorie di base necessarie al raggiungimento del più alto livello tecnico.

Il percorso non agonistico è sicuramente meno impegnativo, ma ottimo per migliorare lo sviluppo psico fisico del bambino. Getta le fondamenta per potersi dilettare in qualsiasi altra disciplina sportiva in futuro.
All’interno della palestra è stato inserito un corso di ginnastica propedeutica (3-4 anni) con l'obiettivo di insegnare ai bambini gli schemi motori di base per poter praticare in futuro qualsiasi disciplina sportiva, con l’utilizzo anche della musica per educarli al ritmo, e del gioco per aumentare la loro motivazione.

Chi decidesse di praticare questo sport, potrà partecipare nel corso dell’anno ad alcune gare (anche non agonistiche), oltre ad un paio di saggi a teatro, in piazza, al Palazzetto dello Sport (uno invernale ed uno estivo).
Le gare e le esibizioni sono molto importanti per i vostri figli, perché danno loro un obiettivo da raggiungere, aumentandone la motivazione nel corso dell’anno e favorendone l’apprendimento motorio.
I bambini si abitueranno fin da subito ad esibirsi di fronte ad un pubblico, e questo li aiuterà nella vita di tutti i giorni aumentando la loro autostima e migliorando la loro capacità di interazione con gli altri.
G.A.G.

G.A.G.

Si tratta di un allenamento specifico per la parte inferiore del corpo, precisamente Gambe, Addome, Glutei - GAG.
La lezione può prevedere l’utilizzo di step, elastici, fitball.
Walking program

Walking program

Ogni lezione si svolge sul tappeto magnetico, ed è adatta a tutte le età.
Questo allenamento può essere svolto per mantenere lo stato di benessere, per dimagrire, per la riabilitazione e per la prevenzione di patologie correlate alla senescenza.
Zumba fitness

Zumba fitness

Si tratta di una disciplina con lezione coreografata, caratterizzata da diversi stili di ballo: regggaeton, cumbia, salsa, merengue, bollywood, tango, flamenco.
Un'attività di fitness adatta a tutti, che allena il sistema cardiocircolatorio, fa perdere peso, e combatte l’ansia!
Un'ora di Zumba libera da tutto lo stress accumulato e dai pensieri negativi, cercando di svuotare la mente e passare del tempo nel divertimento e in compagnia.
 Cloré effetto burlesque

Cloré effetto burlesque

Lezione di fitness concepita per tonificare il corpo, favorire un lavoro ottimale dell’apparato cardiocircolatorio e perdere peso.
IL Cloré effetto burlesque è ideato per trasformare i movimenti e i passi del bourlesque in esercizi di tonificazione - un total body che si svolge con una sedia.
Per il Cloré slow è previsto l’uso di polsiere e cavigliere: sembrerà di ritrovarsi in un musical!
Just dancing pump

Just dancing pump

Bruciare 400 calorie all’ora e contemporaneamente tonificare la muscolatura: è l’obiettivo di questa disciplina.
Il Just Dancing Pump è un allenamento ideale per dimagrire perchè rappresenta un’attività che mette in moto il metabolismo e che tonifica tutti i muscoli.
L'allenamento si svolge con l’aiuto di un bilanciere dal peso regolabile (molto più leggero di quello che si utilizza nel body building) che unisce i benefici del condizionamento muscolare tipico della sala pesi e il divertimento che deriva dall’accompagnamento della musica.
In pratica, si eseguono movimenti a basso carico e con un numero elevato di ripetizioni a ritmo di musica.
Reggaeton Fitness

Reggaeton Fitness

Rappresenta il nuovo metodo per allenarsi in maniera divertente e facile, seguendo il ritmo energico del reggaeton. Una novità esclusiva riguardo i corsi di gruppo di fitness musicale, che ti permetterà di bruciare grassi in allegria.
Sempre più appassionati di tutte le età si stanno avvicinando al Reggaeton Fitness perché attirati dal divertimento e dalla carica del ritmo coinvolgente che lo contraddistingue.
L'obiettivo del Reggaeton Fitness è quello di regalare felicità e serenità ad ogni partecipante allontanando lo stress, in modo da rendere la vita migliore mentalmente e fisicamente.
 Pound Fit

Pound Fit

Bacchette in mano e volume al massimo: con il Pound Fit (il nome ufficiale è Pound Rockout Workout TM), si dimagrisce a tempo di musica come dei veri batteristi virtuali.
La nuova disciplina fitness ad alto impatto, ha già conquistato schiere di fan, dato che durante una sessione di Pound Fit tutti i distretti muscolari vengono attivati. Soprattutto la zona addominale-lombare lavora intensamente, per bilanciare lo sforzo delle braccia, che a loro volta si rafforzano e si tonificano. Risultati: nel giro di un paio di mesi il giro vita si assottiglia, la pancia si appiattisce e la postura risulta più eretta.
Yoga della risata

Yoga della risata

Un metodo unico, che sta diffondendosi rapidamente nel mondo, dove ognuno può ridere senza barzellette, senza umorismo e gags comiche, insomma è un metodo rivoluzionario per RIDERE SENZA MOTIVO.
Durante le lezioni ridiamo come forma di esercizio, ma velocemente si arriva a produrre una risata vera attraverso il contatto oculare e la giocosità e la gioia tipiche dei bambini.
La ragione per cui è chiamato Yoga delle risata è perché si combinano esercizi respiratori dello Yoga Pranayama con esercizi di risata - per aumentare le riserve d’ossigeno nel corpo e nel cervello facendoci sentire più energici e in salute.
Lo Yoga della risata si basa sul dato scientifico che il corpo non avverte la differenza tra una risata reale e una indotta (se fatta volontariamente) e si producono gli stessi benefici sia a livello fisiologico sia psicologico.
Step tonic e coreografico

Step tonic e coreografico

Salti, affondi e tanto divertimento. Ci si muove a ritmo di musica, danzando su uno scalino, chiamato Step. Braccia in alto, gambe ed agili movimenti.
Lo step tonic è un allenamento aerobico e di tonificazione muscolare che utilizza semplici movimenti sullo step. Lo step coreografico, invece,  utilizza movimenti più complessi a livello di coordinazione. Entrambe le discipline sono perfette per migliorare il tono di braccia, gambe, glutei ma, soprattutto, per bruciare velocemente calorie e aumentare il metabolismo di base.
Lo step è un’attività aerobica che coinvolge tutti i muscoli del corpo e, dopo diversi mesi di allenamento, dona maggiore flessibilità ed agilità.
Brucia molte calorie: dalle 600 alle 800 in un’ora, in base alla difficoltà e alla velocità della coreografia: perfetto per il dimagrimento.
CIRCUIT TRAINING

Circuit Training

Questa disciplina è utile per migliorare la capacità di produrre e tollerare acido lattico a livello muscolare: queste due componenti metaboliche sono essenziali nella crescita della FORZA RESISTENTE/RESISTENZA ALLA FORZA.
L'Allenamento a Circuito (AC) o Circuit Training (CT) tradizionale vanta molte applicazioni sportive e trova ampio utilizzo nella preparazione atletica generale di tutte le discipline che implicano sforzi che raggiungono intensità tali da provocare l'intervento del metabolismo anaerobico lattacido.
Il Circuit Training  si sviluppa in maniera estremamente semplice: un percorso (circuito) di allenamento che comprende diverse stazioni di esercizio (6-15 in tutto). Ognuna di esse viene svolta a ripetizioni o velocità o intensità o durata prestabilite; calcolate in base agli obiettivi atletici da perseguire. Inoltre, l'intero circuito deve essere ripetuto tante volte quanto basta a raggiungere il carico di lavoro allenante prestabilito.
Ginnastica artistica

Ginnastica artistica

Ginnastica artistica femminile

Si articola su 4 attrezzi:
  • il volteggio
  • le parallele asimmetriche
  • la trave
  • corpo libero
Si svolge con accompagnamento musicale, ed è una disciplina che, oltre ai fattori fisici individuali, esalta l’aspetto estetico del movimento. Non solo forza ed elasticità muscolare, ma anche stile ed eleganza del gesto. 

Ginnastica artistica maschile 

Nella ginnastica artistica maschile si gareggia su 6 attrezzi: 
  • corpo libero
  • cavallo con maniglie
  • anelli
  • volteggio
  • parallele pari
  • sbarra
I requisiti indispensabili per una buona riuscita sono l'agilità e la forza esplosiva dei muscoli.
Sala pesi

Sala pesi

Dai 12 anni in su si può accedere in sala pesi, all’interno della nostra palestra.
Disponiamo varie tipologie di attività e macchinari; i nostri istruttori osservano ed ascoltano attentamente i soci, elaborano delle schede di allenamento che variano a seconda di età, sesso, esperienze sportive, caratteristiche fisiche e psichiche.
Dopo una attenta valutazione, riescono ad inquadrare in maniera precisa le caratteristiche di forza, mobilità articolare, coordinazione, ecc. per poi studiare un piano di allenamento personalizzato.
ginnastica artistica per adulti

Ginnastica artistica per adulti

Dai 16 ai 50 anni: questo corso è indicato a tutti gli appassionati di ginnastica artistica che non hanno avuto la possibilità di impararla da piccoli e per tutti quelli che hanno praticato questo sport da bambini e vogliono ritornare a fare le stesse evoluzioni di una volta.

La lezione è strutturata in 4 parti:
  • Riscaldamento e scioltezza.
  • Acrobatica e rotazione agli attrezzi
  • Potenziamento
  • Stretching.
ginnastica aerobica-aero step-aero dance

Ginnastica aerobica-aero step-aero dance

Si tratta di uno sport tecnico-combinatorio, che comprende dei movimenti complessi ad alta intensità. Vanno eseguiti a corpo libero ed in perfetta integrazione con la musica, la quale deve avere una velocità di almeno 145 bpm (battute per minuto) per arrivare anche ai 165 bpm.

La routine di aerobica deve dimostrare movimento continuo, flessibilità, forza, elementi di difficoltà perfettamente eseguiti.
Si utilizzano i 7 passi base propri dell’aerobic dance tradizionale, quali: Marcia - Jog - Knee lift – Kick - Jumping Jack - Lunge – Skip.
Nell’aero dance sono inseriti alcuni elementi acrobatici e dei movimenti tipici della danza; mentre nell’aero step, le coreografie si compiono con l’utilizzo dello step.
I requisiti specifici degli esercizi sono: la qualità artistica, l'esecuzione, le difficoltà.

Le specialità sono individuale maschile e femminile, coppia mista (maschi e femmine), trio (tre uomini, tre donne oppure misto) e gruppo (più atleti che eseguono contemporaneamente in pedana l'esercizio).
Nell’aero step ed aero dance è prevista solo la categoria gruppo.

Come per la ginnastica artistica, anche per l'aerobica i ginnasti posso intraprende sia un percorso agonistico sia non agonistico. Le prime gare a livello agonistico, si svolgono a partire dal compimento dell’ottavo anno di età, e per questo motivo si consiglia un approccio precoce a questa disciplina sportiva.
I ginnasti parteciperanno nel corso dell'anno ad alcune gare (anche non agonistiche) e ad un paio di saggi (uno invernale ed uno estivo).

Le gare e le esibizioni sono molto importanti per i bambini: forniscono un obiettivo da raggiungere, aumentandone la motivazione nel corso dell’anno e favorendone l’apprendimento motorio.
Inoltre, i bimbi si abitueranno fin da subito ad esibirsi di fronte ad un pubblico e questo li aiuterà nella vita di tutti i giorni: aumenta autostima e capacità di interazione con gli altri.
La nostra palestra vanta un gran numero di atleti agonisti di questa disciplina che si sono distinti a livello Nazionale ed Internazionale.

Abbigliamento richiesto: Body e scarpe da ginnastica.
Danza Acrobatica

Danza Acrobatica

Questa disciplina che unisce gli elementi acrobatici della Ginnastica Artistica ai movimenti coreografici della Danza.
Un'attività per dare ritmo, armonia ed espressività ai movimenti del corpo.
La caratteristica che distingue la Danza Acrobatica è l’armoniosa unione tra la Danza ed il movimento acrobatico stesso: un passaggio fluido e morbido che, tramite l'eleganza e il ritmo della Danza, rende le coreografie dinamiche, plastiche e più coinvolgenti.
Affinché la disciplina possa essere definita Danza Acrobatica, la routine dovrà mostrare non solo elementi acrobatici, ma anche passi di danza e movimenti coreografici in una percentuale non inferiore al 50%.
pole dance

Pole dance

Dagli 11 anni in su si può praticare la pole dance: un mix di ginnastica e danza che ruotano intorno ad un palo, spesso erroneamente confusa con un'altra attività che non è sportiva ma di intrattenimento, ovvero la lap dance.

La pole dance si basa sull'esecuzione di figure acrobatiche, che richiedono notevoli doti di forza, scioltezza, coordinazione, agilità, flessibilità e resistenza.
Uno sport intenso e completo, anche divertente, ma che richiede impegno, dedizione e la giusta preparazione fisica per incrementare le doti necessarie.
Questa disciplina consente di bruciare calorie e al tempo stesso di tonificare tutto il corpo.
Già nei primi tre mesi di allenamento si potranno notare dei risultati: le spalle si modellano, la schiena e le braccia si rassodano, il punto vita si assottiglia, gambe e glutei si scolpiscono e contemporaneamente diventano più forti e resistenti.
Parkour

Parkour

Si può praticare dagli 8 anni: il parkour è un'attività che prevede un percorso da seguire a corpo libero, sfruttando esclusivamente la forza fisica. 
Si parla di forza, ma soprattutto di efficienza, in quanto lo spirito del parkour è adattare il proprio corpo e dunque i movimenti agli ostacoli presenti lungo il percorso, che sono per lo più di natura artificiale. 
Il parkour nasce in strada e quindi, generalmente, gli ostacoli sono dati dalle strutture architettoniche e dagli arredi urbani che si incontrano.
Chi pratica tale disciplina si chiama tracciatore, dal francese “traceurs”, e si allena correndo rapidamente da un punto ad un altro, saltando o aggrappandosi, all'occorrenza, a muri, pali, panchine. I movimenti devono essere veloci, semplici e sicuri.
Questo sport è entrato a far parte delle discipline della Federazione Ginnastica D’Italia nel 2018, anno in cui si è svolto per la prima volta il campionato internazionale (Europei e Mondiali), regolamentato dalla Federazione Internazionale di Ginnastica.
Karate

Karate

Non si deve considerare il Karate secondo un luogo comune spesso diffuso di "aggressività": questa disciplina è, prima di tutto, una palestra mentale e sportiva che esprime al livello più alto i principi della concentrazione, forza penetrativa, velocità, coordinazione motoria, evoluzione, sicurezza, contrazione e decontrazione muscolare.
Il Karate è un'arte marziale nata in Giappone e prevede la difesa a mani nude, senza l'ausilio di armi. Aiuta i ragazzi a gestire le proprie reazioni psico-emotive, oltre che fisiche, sviluppando una sorta di codice di autodisciplina interno. Un concetto molto importante per lo sviluppo psico-fisico e per la vita.
Il suo obiettivo è quello di trasmettere ai suoi allievi l'educazione attraverso l'arte del combattimento.

Seguici su You tube!

Seguici su facebook!

Contatti

Torna su